Caffè Sospeso

Caffè sospeso

Questo locale aderisce al progetto:

Lascia un “caffe sospeso”, paga un caffè per chi entrerà dopo di te. Il cassiere segnalerà la cosa al barman e lui aggiornerà al totale dei “sospesi” disponibili per i nuovi avventori, che potranno gustare un caffè offerto da te.

Riprendiamo l’antica pratica napoletana del “caffè sospeso”.
Si usava nei bar di Napoli, quando una persona era particolarmente felice perché aveva qualcosa da festeggiare oppure perché aveva iniziato bene la giornata, beveva un caffè e ne pagava due, per chi sarebbe venuto dopo e non poteva pagarselo.

Era un caffè offerto ….. all’umanità. Di tanto in tanto qualcuno si affacciava alla porta e chiedeva se c’era “un caffè sospeso”…. e spesso riceveva in cambio anche un sorriso.

Questa campagna è promossa dai festival della rete del caffè sospeso; se vuoi aderire o saperne di più vai alla pagina web: www.retedelcaffesospeso.com oppure scrivi una mail a caffesospeso@hotmail.it.